L'albero e il cielo

  • Un albero vaga nella pioggia,

    ci passa in fretta davanti nel grigio scrosciante.

    Ha un affare da sbrigare. Prende vita dalla pioggia

    come un merlo in un frutteto.

    Appena smette di piovere l'albero si ferma.

    S'intravede dritto e fermo nelle notti chiare,

    come noi in attesa dell'istante

    in cui i fiocchi di neve si rovesciano nelo spazio.

     

    di Tomas Transtoemer, Premio Nobel 2011per la Letteratura

     

    La motivazione del premio al poeta svedese è quella di aver offerto con i suoi scritti un nuovo accesso alla realtà. La sua poesia infatti tratteggia con immagini semplici della natura e della vita quotidiana un mondo interiore quasi metafisico.

     

     

0 comments