Violati migliai di account di posta Hotmail

  • E' di ieri la notizia confermata anche da Microsoft che alcune credenziali di accesso alle caselle di posta Hotmail sarebbero state violate e pubblicate sul sito web Pastebin.com. Anche se tempestivamente rimosse, sia dal sito web incriminato che dalla cache di google, si raccomanda vivamente a tutti gli utenti che dispongono di account di posta Hotmai di cambiare immediatamente la password di accesso.
    Sembra che il metodo utilizzato per carpire tali informazioni sia legato ad un attacco phishing avvenuto nelle scorse settimane.
    Microsoft da parte sua rassicura i propri utenti dichiarando che le credenziali di accesso al servizio Hotmail non sarebbero state sottratte in seguito ad un problema tecnico o ad una vulnerabilità del sistema.